Startseite

  1. al menu principale
  2. al contenuto

Contenuto

Unisciti come socio
all'Associazione Provinciale delle Professioni Sociali


In qualità di Associazione Provinciale delle Professioni Sociali, in questo momento vediamo il nostro incarico anche nel porre in discussione pubblica e politica l'importanza e la competenza delle professioni sociali nel superamento della crisi del Coronavirus.
Per due mesi e mezzo ed ancora oggi l'obiettivo principale è stato quello di frenare la diffusione del Coronavirus e di abbassare la curva dell'infezione.
La pandemia del Coronavirus è una prova che causa un carico enorme per le professioni sociali e sanitarie.
Soprattutto in questo momento, le professioni sociali lavorano in condizioni difficili, il loro compito principale, il lavoro relazionale, in questo momento è possibile solo in misura molto limitata e tuttavia è indispensabile.
Nonostante la mancanza di informazioni e differenti indicazioni, la mancanza frequente di dispositivi di protezione, la cura e l'assistenza sono stati effettuati con un alto livello di professionalità.
Nel tempo del Covid-19 vediamo ancora di più l'importanza delle professioni sociali che sono state sottovalutate spietatamente, chiediamo quindi che queste professioni siano ascoltate e messe in evidenza davanti al sipario, altrimenti gli applausi e i ringraziamenti per queste persone rimarranno nella migliore delle ipotesi, solamente un bel gesto.
Oltre agli annunci e alle consolazioni, questo gesto deve finalmente essere seguito da azioni, per questo abbiamo bisogno di voi tutti.
Unisciti come socio all'Associazione Provinciale delle Professioni sociali, con 35 euro all'anno.

Adesione come socio

I comunicati stampa: la nostra voce da leggere ed ascoltare su www.lvs.bz.it - Attualità

1. Die Sozialberufe hinter dem Vorhang hervorholen: am 26.05.2020 in der Tageszeitung Dolomiten
2. Die Seniorenwohnheime: am 26.05.2020 auf Südtirol Journal
3. Dare un segnale comunicato stampa
Zeichen setzen: am 19.05.2020 auf Stol.it
4. Alles wieder gut? am 11.05.2020 auf Salto BZ
5. Einsperren kann nicht Lösung sein: am 5.05.2020 in der Tageszeitung Dolomiten
6. Die Sozialberufe stärken und fördern: am 01.05.2020 auf Stol.it
7. Die Alleingelassenen: am 30.04.2020 auf Salto BZ
8. Dank und Applaus reichen nicht: am 30.04.2020 in der Tageszeitung Dolomiten
9. Die Situation in den Südtiroler Seniorenwohnheimen wurde unterschätzt: am 20.04.2020 auf Stol:it
10. Fragen ohne Antworten: am 20.04.2020 auf Salto BZ
11. Treffpunkt: am 07.04.2020 auf Rai Südtirol
12. "Mehr Lohn statt Heldenehre" auf Rai Südtirol
13. Schwieriger Balanceakt: am 27.03.2020 in der Südtiroler Tageszeitung
14. Neue Herausforderungen in der Coronakrise: am 26.03.2020 Dolomiten
15. Die Sozialberufe in Zeiten des Coronavirus: am 24.03.2020 auf Stol
16. In silenzio e con coraggio comunicato stampa
Mutig, still und leise: am 16.03.2020 auf Stol.it

Dare un segnale

Ringraziamo molto per la solidarietà espressa sotto forma di un "dolce saluto" nei confronti dei collaboratori delle professioni sociali con qualifica professionale,
Questo ringraziamento molto speciale per le persone straordinarie, ha regalato molta gioia poco prima della festa della mamma.
Segue qualche riscontro da leggere ...

 
 
 

Riscontri
Comunicato stampa 19.05.2020 "Dare un segnale"



Appello di scambio reciproco del sindacato ASGB

Durante questo periodo del Covid-19, come anche in passato siamo in regolare contattto con i sindacati, e accogliamo e sosteniamo l' "appello di scambio reciproco" del sindacato ASGB, sotto la presidenza del sig. Tony Tschenett.
Potete utilizzare questa possibilità e condividere le Vostre esperienze al seguente indirizzo email
pflege-coronavirus@asgb.org
Questo ci permetterà in futuro di avere, come lavoratori delle professioni sociali e come Associazione Provinciale delle professioni sociali, voce in capitolo vicino alle associazioni dei datori di lavoro. Perché dopo i molti grazie, gli applausi e alla definizione di eroi ricevuti, ora devono seguire i fatti.

Appello ASGB


 
L'adesione all'APPS
L'adesione all'APPS si rivolge a lavoratori con una formazione specialistica nel settore sociale
Per saperne di più
Link
 
Formazione
A causa delle disposizioni statali, gli incontri informativi, le conferenze, i seminari e i corsi di formazione dell'Associazione Provinciale delle Professioni Sociali sono annullati fino a nuovo avviso.
Temi
Protezione maschere assistenza domiciliare 27.05.2020

Lettera 07.04.2020
Link utili
Profili professionali
Allegato Profili Professionali
Profili Professionali
1.81 Mb

 
Indicazioni
Collaborazione tra operatori socio-assistenziali ed infermieri
1.02 Mb

 
Associazione Provinciale delle Professioni Sociali su facebook
Associazione Professionale delle Professioni Sociali
 

Gli argomenti dell' Associazione Provinciale delle Professioni Sociali

  • come reagire all'attuale logica concorrenziale tra tutti coloro che offrono prestazioni sociali e alle conseguenze in termini di ribassi dei prezzi e degli stipendi.
  • economizzazione, razionalizzazione, tagli dei costi, accreditamento, certificazione: tutti nuovi trend di cui già si vedono gli effetti.
  • i mercato e la concorrenza nei servizi e nelle strutture sociali.
  • le condizioni di lavoro dei/lle collaborator/trici di lungo corso.
  • il valore delle nostre qualifiche professionali tra le nuove tendenze all'accademizzazione e le recenti proposte di introdurre profili professionali meno qualificati.
  • la giusta retribuzione nel settore sociale.
  • lo scambio di informazioni e la collaborazione tra i diversi servizi socio-sanitari nell'interesse dell'assistito.
  • la promozione e la realizzazione di iniziative che rafforzino l'identità e la cultura dell'assistenza sociale.
  • la ricerca di un importante partner con il quale intraprendere iniziative comuni.

Con il sostegno di:

  • PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE- Ripartizione 24 - Politiche sociali
  • Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano
  • Scuola Professionale per le Professioni Sociali " Hannah Arendt"
  • Scuola Professionale per le Professioni Sociali " Emanuele Levinas"
  • Comune di Bolzano
  • Federazione per il Sociale e la Sanitä
  • Lebenshilfe - Onlus
  • Katholischer Verband der Werktätigen (KVW)