Home
Insieme
per le professioni sociali

Attualità

OGGI - PER DOMANI - PER NOI

AZIONE SOCI 2022

Azione soci 2022 inizia il 25.10.2021 e termina il 31.12.2021
Tutti i dettagli e informazioni da leggere qui:

Codice professionale e legge provinciale

La legge provinciale

La dott.ssa Magdalena Amhof, consigliera provinciale, trova parole di apprezzamento per il codice professionale e per la legge provinciale delle professioni sociali con formazione professionale e assicura, nella sua funzione di presidente delle SVP-ArbeitnehmerInnen, sostegno all'Associazione Provinciale delle Professioni Sociali.

Le professioni sociali sono la spina dorsale della nostra società e diventeranno ancora più importanti in futuro. Di conseguenza, dobbiamo premiare queste professioni e i loro interessi. La pandemia in particolare ha dimostrato che le professioni sociali sono la spina dorsale della nostra società. Mi congratulo per i 10 anni di lavoro di successo della Associazione"

"L'apprezzamento è importante. Se si intende seriamente, tuttavia, deve andare oltre le parole, motivo per cui sosteniamo anche l'iniziativa dell'Aassociazione Provinciale, che ora porta a una legge provinciale. L'obiettivo della legge povinciale è quello di creare un registro per i collaboratori di queste professioni, in modo che la professione nel suo complesso possa essere rafforzata e meglio rappresentata!"



Scambio tra professioni sanitari e sociali

Noi comunichiamo tra di noi
Noi scambiamo informazioni
Noi ci mettiamo d'accordo
Noi collaboriamo
Noi elaboriamo compiti insieme
Noi abbiamo valori e obiettivi comuni
Il primo incontro tra i professionisti delle professioni di cura ed assistenza ha avuto luogo il 14.07.2021.
Il prossimo incontro si terrà il 29.09.2021.

La professione sociale

è una professione, affidati ai professionisti!

La professione sociale è una professione orientata verso la formazione professionale e verso risultati scientifici pertinenti.
Il compito della professione sociale è quello di contribuire a dare forma all'ambiente di vita delle persone svantaggiate nel loro stile di vita a causa dell'età, della disabilità o di altre situazioni di vita difficili, o il cui sviluppo personale e sociale sembra essere in pericolo.
Ciò che si ripete a ruota in ogni crisi ed ogni crisi di personale, sono il richiamo e suggerimento da parte dei dirigenti dei servizi sociali e delle residenze per anziani di accorciare la formazione, incoraggiano così profili professionali a bassa soglia. Che questo svaluti l'intero settore sociale, non sembra disturbarli. È interessante notare che questa modalità è piuttosto insolita in altri settori.

Quali effetti ha sul sistema sociale e sulle professioni sociali:
la svalutazione del sistema sociale attraverso soluzioni a basso costo;
la svalutazione delle professioni sociali rispetto alle professioni sanitarie;
il decadere delle professioni sociali nel mondo professionale, divenendo così ricettacolo per coloro che non trovano altre professioni;
una pessima pubblicità per le professioni sociali con conseguenze devastanti per la comunità.

Per quanto non manchino soluzioni irresponsabili per risolvere questi problemi, manca soprattutto il coraggio di affrontare in modo fondamentale queste sfide.

Cosa dobbiamo fare:
significherebbe, aumentare gli stipendi;
significherebbe, creare migliori condizioni di lavoro per le lavoratrici;
significherebbe creare possibilità di carriera per rendere le professioni sociali attraenti anche per i migliori.


Molte più persone svolgerebbero una professione sociale se fosse riconosciuto ciò che queste professioni fanno per la società.

Covid- 19

Lavare le mani
Indossare la mascherina
Mantenere le distanze


Ulteriori informazioni

L'obbligo vaccinale per le professioni sanitarie e sociali

Estratto decreto 01.04.2021 art. 4

Azienda Sanitaria

https://www.sabes.it/it/covid-19.asp

Sicurezza e protezione civile

www.provincia.bz.it/sicurezza-protezione-civile

Istruzione anno scolastico 2021-2022

Ministero della Istruzione - IoTornoaScuola

Formazione

in elaborazione

Ambiti professionali

Ambiti professionali organizzati presso l’Associazione Provinciale delle Professioni Sociali:

Assistenza agli anziani nelle strutture
Assistenza domiciliare
Assistenza attività diurne
Ambito persone con disabilità
Ambito collaboratori all’integrazione
Assistenza all’infanzia (0-3 anni)
Ambito inclusione lavorativa

Associarsi

Insieme per il nostro futuro professionale!

Rinnova la tua adesione, perché insieme siamo forti



Non sei ancora socio?

Associarsi



La quota associativa annuale per l'anno 2022 - 35,00€

Coordinate bancarie: Cassa di Risparmio filiale Appiano, Via Stazione, 13 C 39057 Appiano
IBAN IT73Q060455816000002000257
SWIFT CRBZIT2 B010

Argomenti dell'Associazione Provinciale delle Professioni Sociali

  • come reagire all'attuale logica concorrenziale tra tutti coloro che offrono prestazioni sociali e alle conseguenze in termini di ribassi dei prezzi e degli stipendi.
  • economizzazione, razionalizzazione, tagli dei costi, accreditamento, certificazione: tutti nuovi trend di cui già si vedono gli effetti.
  • i mercato e la concorrenza nei servizi e nelle strutture sociali.
  • le condizioni di lavoro dei/lle collaborator/trici di lungo corso.
  • il valore delle nostre qualifiche professionali tra le nuove tendenze all'accademizzazione e le recenti proposte di introdurre profili professionali meno qualificati.
  • la giusta retribuzione nel settore sociale.
  • lo scambio di informazioni e la collaborazione tra i diversi servizi socio-sanitari nell'interesse dell'assistito.
  • la promozione e la realizzazione di iniziative che rafforzino l'identità e la cultura dell'assistenza sociale.
  • la ricerca di un importante partner con il quale intraprendere iniziative comuni.

Sostenitori dell'Associazione Provinciale delle Professioni Sociali

Provincia autonoma di Bolzano Alto Adige Ripartizione 24 Politiche sociali - Provincia autonoma di Bolzano Alto Adige Direzione Istruzione e Formazione tedesca - Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano - Scuola Professionale per le Professioni Sociali "Hannah Arendt" - Scuola Professionale per le Professioni Sociali "Emanuele Levinas" -

Partner dell'Associazione Provinciale delle Professioni Sociali

Comune di Bolzano - Federazione per il Sociale e la Sanità - Lebenshilfe Onlus - Katholischer Verband der Werktätigen (KVW)